?

Log in

Rosy [userpic]
Pranzo di domenica!
by Rosy (pinky78)
at May 13th, 2007 (11:16 am)

Anche se sono a dieta ferreissima e non mangeró nulla di quello che sto cucinando, io amo cucinare a prescindere.
Ecco il mio pranzo domenicale preparato in occasione di una visita di due cari amici.



Questa ricetta in realtá ha un sacco di varianti.
Io l´ho appresa da alcuni carissimi amici di Bastia Umbra e l´ho leggermente modificata.



Ingredienti:

1/2 cipolla
250 gr di macinato fresco (in realtá bisognerebbe usare la pasta della salsiccia ma non ne ho trovate e ho docuto accontentarmi del macinato)
Funghi Misti (io ho usato champignon chiari e scuri e un paio di funghi "orecchietta" non so come si dice in italiano... io li chiamo cosí perché i miei li chiamano cosí!!)
1 Bicchiere di Prosecco
Sale
Pepe
Peperoncino dolce

Per il condimento:
Far rosolare a fuoco basso la cipolla tagliata fine, quando diventa trasparente aggiungere la carne e il sale e far cuocere bene (alzare la fiamma) quando é cotta aggiungere il bicchiere di prosecco. Far evaporare.
Accorpare i funghi tagliati sottili e far cuocere.

Fate poi cuocere le tagliatelle (io ho usato quelle fresche della Buitoni) e aggiungere il condimento con un filo di olio extravergine di oliva, peperoncino e pepe.




Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

Ingredienti:
Un bell´arrosto
1 Spicchio di Aglio
Timo
Rosmarino
Salvia

Spargere le erbe su di un tagliere, aggiungendo il sale e l´aglio schiacciato (io uso sempre il meraviglioso spremiaglio dell´IKEA che é fichissimo cosí non mi rimane l´odore dell´aglio sulle mani!)
Rotolarci sopra l´arrosto per bene affinché sul tagliere non ne rimangano praticamente piú.
Inserire un paio di foglie di alloro sotto allo spago dell´arrosto.
Avvolgere nella carta trasparente e far riposare per una ventina di minuti, affinché tutte le erbe aderiscano bene alla carne.
Togliere dalla carta trasparente e farlo rosolare da tutti i lati in una padella aderente.
Quando é leggermente abbrustolito versarci sopra un po´di prosecco e far evaporare.
Adagiare l´arrosto in una teglia, cospargerlo di un filo di olio e infornare a 150 gradi per circa 45 minuti. Gli ultimi 10 minuti alzare il forno a 250 gradi.
Togliere dal forno e dopo averlo fatto raffreddare togliere lo spago e tagliarlo a fette.
Si potrebbe gustare giá cosí ma io di solito lo ripasso in padella in una salsina che servirá per pucciare il pane :P
Ovvero:
Prendere il liquido che ha buttato fuori l´arrosto nel forno e adagiarlo in una padella aderente a bordo alto, aggiungerci un po´di acqua e un po´di spezie usate in precedenza e un pochino di prosecco. Sarebbe meglio usare un dado ma qui non ne trovo e quindi niente.
Salare e pepare e mettere sul fuoco.
Far sbollentare e aggiungere un paio di cucchiai di farina, mescolare bene con un frustino e mettere nella padella l´arrosto tagliato, far cuocere a fuoco bassissimo per circa 10 minuti... é pronto!

Per le patate:
Sbucciare e tagliare le patate a forma piuttosto lunga
Preparare a parte in una ciotola ampia una "salsina": olio, sale, pepe, aglio, rosmarino e salvia. Mescolare bene e accorpare le patate pelate e tagliate e girare bene.
Io le ho fatte riposare cosí tutta la notte nel frigorifero cosí hanno preso bene il sapore.
Mettere le patate condite in una teglia e infornare a 150 gradi per un´oretta.
Se vi piacciono un po´abbrustolite alzare la temperatura del forno ma mai oltre i 250 altrimenti si bruciano fuori e dentro sono crude!




Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

Questa mi é venuta cosí.... :)

Ingredienti:

3 zucchine medie
2 fette spesse di speck
una noce di burro
olio
aceto balsamico
prezzemolo
sale
zenzero
Una manciata di pinoli sminuzzati

tagliare le zucchine a rondelle ma spesse circa 0.5 cm e grigliarle.
Nel frattempo tagliare a quadratini lo speck e farlo abbrustolire in una padella antiaderente con la noce di burro.
In una ciotolina preparare il condimento:
Un cucchiaio di olio e due di Aceto balsamico, prezzemolo a volontá (abbondate pure), sale, una spolverata di zenzero in polvere, pinoli.

Quando le zucchine sono pronte, metterle in una ciotola grande, e versare il condimento, compreso lo speck e girare bene.
Si puó gustare sia caldo che freddo. Noi lo gusteremo a temperatura ambiente:)


Buon Appetito!